24. novembre 2019 - 9:30 fino 14:30
Condividi su:

CORSO XILOGRAFIA GIAPPONESE TORINO 24 NOVEMBRE 2019 | Torino | domenica, 24. novembre 2019

Corso base xilografia a Torino il 24 novembre 2019  dalle 9:30 alle 14:30 una giornata euro 75 

Tutti i materiali sono forniti e inclusi nel costo di iscrizione
COSA COMPRENDE IL CORSO
CORSO DA 1 GIORNATA  include il materiale da utilizzare: legni, carta washi giapponese, colori, Nori paste, baren, ferri, sgorbie ecc  il partecipante porta a casa una stampa personale a più colori e le matrici incise che ha realizzato.
É inoltre possibile una volta completato  il corso di base di una giornata proseguire nell’apprendimento e nella pratica della xilografia oltre che a casa, partecipando alle giornate dei corsi successivi, che saranno dedicate all’approfondimento e affinamento della tecnica di base già appresa entrando a far parte della "Xilover Academy".
A Torino una giornata di corso al mese in programma il 15 dicembre 2019, in gennaio, febbraio e marzo 2020.
STORIA DELLA XILOGRAFIA
La xilografia è una tecnica di incisione in rilievo che utilizza una matrice di legno incisa ed è il più antico procedimento di stampa.
Il termine Xilografia deriva dal greco xýlon, “legno” e gráphein, “scrivere” 
Conosciuta e utilizzata in modo rudimentale anche dai romani, in Europa l'uso sistematico della tecnica xilografica viene introdotto nel XIII secolo per la stampa dei tessuti, per la produzione di immagini religiose, di carte da gioco e illustrazioni di vario genere, venne utilizzata per la produzione di libri illustrati come alternativa alle copie degli amanuensi. 
Nel XV secolo inizia la stampa di libri a caratteri mobili e la xilografia viene relegata a forma d’arte.
In oriente sin dall’antichità la xilografia “moku hanga” ha avuto uno sviluppo senza eguali per raffinatezza dei disegni e complessità della tecnica policroma, della quale sono esempio i grandi classici della tradizione, la Grande Onda, le Bijinga, i cacho-ga di Hiroshige, Utamaro e Hokusai oltre ai meno noti “Surimono” stampe a tiratura limitatissima e con l’impiego di materiali  pregiati (metalli preziosi in lamina o polvere, lacca, polveri colorate di perla ecc) e particolari tecniche di lusso oggi in disuso per la complessità della lavorazione, l’elevatissima capacità tecnica necessaria per realizzarle, l’elevato costo di produzione dovuto ai lunghi tempi per realizzarle e per l’uso di materiali costosi.
 
PROGRAMMA DEL CORSO
Il corso fornisce un primo assaggio della xilografia policroma giapponese mediante una o più giornate di incontro per apprendere le nozioni basilari delle tecniche di incisione su tavolette di legno, di inchiostratura e di stampa a mano.
Realizzeremo collettivamente o individualmente una stampa che ciascun partecipante potrà ideare o personalizzare.
La tecnica di stampa policroma utilizza materiali completamente naturali, senza l’uso di solventi o acidi: si intagliano manualmente delle matrici di legno (una per ciascun colore), ogni matrice viene inchiostrata con colori ad acqua (acquerelli o tempere) e stampata manualmente con il baren, uno strumento tradizionale giapponese, su carta giapponese. 
La stampa con il baren, senza l’utilizzo del torchio, consente di praticare la tecnica facilmente anche a casa avendo a disposizione un tavolo.
 
STRUTTURA DEL CORSO
Brevissima illustrazione degli aspetti storici della tecnica.
Dimostrazione esplicativa di incisione e stampa.
Studio del disegno e applicazione alle tavole di legno.
Gli strumenti da incisione: sgorbie e non solo!
Intaglio delle matrici.
Il registro e suo utilizzo.
Inchiostrazione e stampa policroma.
PLUS: Al termine breve spiegazione di affilatura sgorbie  
 
PER MOTIVI ESCLUSIVAMENTE LOGISITICI IL CORSO È A NUMERO CHIUSO, MASSIMO 10 ISCRITTI.
Il corso è aperto a tutti gli appassionati, non è necessario avere delle competenze in disegno o incisione, ciascuno sarà guidato nella  realizzazione della stampa in base al proprio livello.
MATERIALI E STRUMENTI  
I seguenti materiali e strumenti specifici sono interamente forniti e messi a disposizione dei partecipanti 
Vari tipi di sgorbie e strumenti per intagliareBlocchi di legno per xilografiaCarta Giapponese di diversi tipiDiverse tipologie di baren (strumento usato per stampare)Colla di riso Nori da usare come medium per stampaPennelli per inchiostrare le matrici
Matite da disegno e carta per schizziPiattini e ciotoline per preparare i colori 
Carta da fornoFogli di carta carbone e carta da lucidoScotch di cartaSpruzzino per l’acqua
Colori a tempere o acquarelli in tubetto 
Libri della biblioteca personale su xilografia giapponese tradizionale, Hokusai, Hiroshige, la pittura cinese e giapponese ecc…
 
Si consiglia di partecipare al corso muniti di un grembiule e uno strofinaccio 
Lingue: italiano, inglese e francese.
Tel 3203517531
info@hellory.it