21. agosto 2020 - 21:30 fino 23:30
Castello Visconteo Sforzesco Novara, Novara
Condividi su:

ATL Novara - Musica a colori, brani di musica popolare europea | venerdì, 21. agosto 2020

? VENERDì 21 AGOSTO, ore 21:30

Cortile del Castello di Novara - piazza Martiri della Libertà, Novara

(in caso di maltempo Sala primo piano)

ℹ️ INGRESSO GRATUITO POSTO NUMERATO

Prenotazione biglietti su www.fondazioneteatrococcia.it e presso la biglietteria del Teatro Coccia in orari di apertura



L’Agenzia Turistica Locale Novarese per l’Estate Novarese



? MUSICA A COLORI

brani di musica popolare europea

con Sarah Leo (violino, mandolino e voce)

Massimo Testa (organetto e voce)

Brani di musica popolare europea con Sarah Leo (violino, mandolino e voce), Massimo Testa (organetto e voce)



Un viaggio transculturale alla scoperta dei colori e dei ritmi della musica popolare europea, spaziando dal reel irlandese al tango greco, dall’an dro bretone al fandango basco. Un lavoro di ricerca che ha portato alla composizione di più di 30 tra brani strumentali e canzoni ispirati alle atmosfere delle musiche da ballo francesi, spagnole, portoghesi. Due musicisti di estrazione classica con un ricco bagaglio esperienziale in ambito folk, Sarah Leo e Massimo Testa.



Sarah Leo: classe 1988 inizia l’attività concertistica a 15 anni. Ha al suo attivo la partecipazione a centinaia di concerti in Italia e all’estero. Con diversi gruppi ha lavorato alla produzione di oltre una dozzina di cd e dvd di brani originali e tradizionali. Ha fatto parte dell’orchestra costituita in occasione della IV Giornata Europea

degli Universitari, esibendosi alla presenza di Papa Benedetto XVI. Ha suonato sui palchi di importanti festival internazionali.



Massimo Testa: compositore, organettista, pianista e fisarmonica. Dopo il percorso di studi classici si dedica al mondo della musica tradizionale, con la partecipazione a importanti formazioni musicali, esibendosi in numerose manifestazioni e club di prestigio in tutta Europa. Ha collaborato con i più importanti esponenti della scena folk italiana. Attualmente si occupa di didattica musicale, tiene concerti e collabora con il teatro realizzando colonne sonore di spettacoli.