14. novembre 2019 - 18:30 fino 20:30
Condividi su:

Affordable housing #8: da Vienna a Milano | Politecnico di Milano | giovedì, 14. novembre 2019

Da aprile a dicembre 2019 Ordine e Fondazione insieme a Massimo Bricocoli, Stefano Guidarini, Silja Tillner (Docenti DASTU Polimi) e Marco Peverini (Dottorando DASTU-CCL), promuovono un ciclo incontri sull’innovazione nei progetti di edilizia sociale a Vienna. 
Il prossimo incontro del ciclo, intitolato "Urban design concepts for residential communities", si terrà giovedì 14 novmbre, dalle 18.30 presso l'Aula IIIB del Politecnico di Milano, e prevede la partecipazione di Verena e Christoph Mörkl dello studio SUPERBLOCK.
Durante la serata i due architetti austruaci presenteranno insieme a Marco Bovati e Paola Savoldi (DAStU, Polimi) progetti abitativi di recente realizzazione a Vienna e discuteranno sul modo in cui vengono coniugate affordability e qualità architettonica, mettendo in evidenza temi e questioni progettuali, dimensioni di innovazione e criticità.Oggetto di dibattito saranno non solo gli aspetti progettuali ma anche le politiche, gli strumenti di regolazione e le fonti di finanziamento che posso essere messe in campo nella promozione di case affordable.
La partecipazione dà diritto a 2 cfp per gli architetti.
Profilo dello studioSUPERBLOCK è lo studio fondato a Vienna nel 2003 da Christoph e Verena Moerkl.Dal 2006 ha realizzato in modo continuo un ampio numero di progetti in Austria e Germania e ha vinto numerosi premi.Lo studio si occupa principalmente della realizzazione di edilizia sociale ma anche di edilizia residenziale privata, edifici per servizi sociali e di cura, design degli campi di lavoro sono quelli dell’elaborazione di pianificazione urbana strategica, studi e piani di sviluppo urbano, ricerca sul tema dello sviluppo urbano e dell’edilizia le loro stesse parole:SUPERBLOCK prova a trovare risposte e soluzioni comprensive di carattere sta discutendo estensivamente e si sta battendo per non rimanere impantanato a metà strada, pur tenendo sempre presente che anche la strada opposta potrebbe essere quella è parte del team che organizza il servizio no-profit di quartiere “Gebietsbetreuung” (gruppo di rigenerazione urbana) per il 7°, 8° e 16° distretto di Vienna".

Il tema del ciclo: affordability e qualità architettonicaLe dinamiche in atto nelle grandi città in Europa e nel mondo pongono una serie di sfide e istanze: popolazione in rapida crescita, scarsità di suolo disponibile, elevati costi di costruzione, valori immobiliari insostenibili nei centri urbani più dinamici e attrattivi.L’aumento del costo della casa rende sempre più difficile l’accesso a un alloggio dignitoso per le categorie più deboli, spesso costrette a scegliere tra una spesa per l’abitazione molto alta o un gravoso pendolarismo.Il ciclo di lectures ***** a sollevare l’attenzione sulla necessità di far fronte a questi problemi aumentando l’offerta di alloggi che siano affordable, economicamente accessibili, ma anche di elevata qualità architettonica e urbanistica.A Vienna, storico laboratorio di sperimentazioni e successi nel campo, l’offerta di alloggi a costi sostenibili è parte di una politica attenta all’innovazione architettonica e tecnologica, alla localizzazione e alle connessioni con il contesto urbano.
Il ciclo "Affordable housing: da Vienna a Milano" è realizzato con il supporto di: Forum Austriaco di Cultura Milano, Confcooperative Habitat Lombardia, DASTU-Politecnico di Milano, Fondazione Housing Sociale.