02. luglio 2018 - 10:00 fino 18:00
Condividi su:

Anton Čechov International School | FE Fabbrica dell'Esperienza | lunedì, 02. luglio 2018

AČ ANTON ČECHOV
INTERNATIONAL SCHOOL

"L'uomo è ciò in cui crede"
A. Čechov


Intitolata al maestro russo,
la scuola internazionale AČ è aperta
a studenti di diversi Paesi.
Ogni anno sarà dedicato allo studio sulla messa in scena di un'opera diversa di ANTON ČECHOV.

Si rivolge a professionisti e studenti attori, registi e drammaturghi
che desiderano approfondire la Tecnica Meisner in direzione di un processo
di creazione.

Tenuta da Irina Casali, direttrice artistica, e Alessandro Zatta, la scuola internazionale AČ ha come obiettivo affrontare i passaggi creativi,
fino alla presentazione del lavoro
di cui una condivisione sarà presso
il Teatro Renzo Casali a Milano.

Si lavorerà sull'opera di Anton Čechov scoprendone la poetica attraverso l'immersione nei temi fondamentali
che attraversano la produzione teatrale e ne determinano lo stile.


The Meisner Technique - fondata sui principi di Konstantin Stanislavskij -
conduce all'emersione di emozioni autentiche, chiedendo agli attori di
re-agire a ciò che accade realmente
nel qui e ora, momento per momento, per vivere veramente in circostanze immaginarie.

La scuola internazionale è un'occasione straordinaria di esplorare a fondo il significato emozionale dell'opera, abbandonando il senso letterale del testo, per essere guidati
dal sotto-testo, punto essenziale dell'insegnamento di Stanislavskij.

La drammaturgia di Anton Čechov
è esemplare in questo senso: i suoi personaggi raramente dicono ciò che sentono e pensano davvero, spesso esprimono il contrario.

Tra le questioni indagate, il rapporto
tra Anton Čechov Kostantin Staniskavskij e Vladimir Nemirovič-Dančenko, centrale per la storia
del teatro e della recitazione.

Sanford Meisner, erede della ricerca attoriale di Stanislavskij, tra o più grandi pedagoghi del XX secolo, ha sviluppato un approccio specifico per andare dritti
al cuore del lavoro dell'attore.
Confrontarsi con attori di un'altra lingua costringe naturalmente a comunicare attraverso il comportamento
e il significato emozionale della scena.

"Un grammo di comportamento vale un kilo di parole" dice Sanford Meisner:
le parole mentono spesso,
il comportamento non mente mai.


La scuola internazionale è articolata in una settimana di lavoro e prevede per due sessioni stagionali, una invernale ed una estiva.
È possibile partecipare alla singola sessione o ad entrambe.
Ciascuna sessione affronterà il seguente programma con preciso riferiemento a The Meisner Technique:



* Analisi del testo

* Poetica

* Mito di riferimento

* Struttura del conflitto

* Nucleo e dinamica delle scene

* Training psicofisico

*Creazione e caratterizzazione
del personaggio

*Scoperta delle azioni fisiche

* Condivisione dello studio


La scuola è aperta ad attori e studenti provenienti da diversi Paesi.
Ciascuno lavorerà nella propria lingua.

Possono partecipare coloro che abbiano già seguito corsi o seminari
di Meisner Technique presso la nostra scuola o con docenti accreditati
del Metodo Stanislavskij.
Ai partecipanti esterni è richiesto l'invio del Curriculum.

Ad ognuno saranno forniti in anticipo la parte, il testo da imparate a memoria ed altre indicazioni specifiche.

​Ogni sessione è rivolta a un ristretto gruppo di partecipanti per permettere un approfondito percorso individuale e una potente coesione d'Ensemble.



"IL GABBIANO"
L'anno accademico 2018 sarà dedicato
a

"Il Gabbiano" di Anton Čechov.


PERIODO
LUGLIO 2018
dal 2 al 8


ORARIO
Dalle 10.00 alle 18.00


COSTO
700 euro

​RIDUZIONI
600 euro per iscrizioni anticipate entro e non oltre il 30 Maggio 2018

UDITORI
350 euro


ISCRIZIONI
In sede, previo appuntamento o scrivendo a
fe@fabbricaesperienza.it