24. luglio 2020 - 21:00 fino 23:00
MOA - Museum of Operation Avalanche, Eboli
Condividi su:

Tokai, i bambini del Bangladesh, mostra fotografica. | venerdì, 24. luglio 2020

Venerdì 24 luglio alle ore 21, al MOA Museum of Operation Avalanche di Eboli, il fotografo Marco Giannattasio presenterà “Tokai – Bambini di strada” una mostra fotografica dedicata ai bambini del Bangladesh.



I Tokai sono i bambini e i ragazzi abbandonati di Dacca megalopoli impreparata al suo ruolo e capitale del Bangladesh.

In balia di ogni tipo di sfruttamento, lavorativo, sessuale, vivono spesso nelle stazioni, ed è qui che varie associazioni lavorano, per fornirgli un minimo di assistenza, che spesso si concretizza

semplicemente in un pasto e un rifugio per ripararsi e lavarsi, dopo una giornata solitamente passata a lavorare tra i rifiuti. Gesti piccoli, ma supporti essenziali, che marcano la linea di confine tra la sopravvivenza e la morte. I bambini di strada in Bangladesh sono chiamati "tokai". Infatti, "tokai kora" in lingua bengalese significa raccogliere cose dalla spazzatura o dai rottami. "Tokai" è il nome dato alle persone che fanno questo mestiere.Le foto sono state stampate dall'associazione “In viaggio con Vincenzo” che ricorda e onora Vincenzo D'Allestro, una delle vittime dell'attentato terroristico del primo luglio 2016 avvenuto a Dacca (Bangladesh).

Programma:

ore 21.00 Saluti del Presidente di Sophis Marco Botta e del Sindaco Massimo Cariello, a seguire discutono con l'autore il direttore artistico del MOA Luigi Nobile e l'assessore alle pari opportunità del comune di Eboli Anna Senatore.



L'evento è gratuito, si accede solo su prenotazione chiamando questi numeri: 0828 332794, 392 46 70 491, 328 58 38 789, 320 37 15 486. Oppure scrivendo una email a email

L'evento è organizzato da Mo’Art, Sophis, Monochrome Art, Start’Mo e dispone del patrocinio morale del Comune di Eboli e dell' assessorato alle pari opportunità e alla legalità.

L'evento potrebbe subire variazioni per l'emergenza Covid 19.