23. novembre 2019 - 22:00
Condividi su:

Beau Wanzer | Ateliersi | sabato, 23. novembre 2019

⚠️  Il Nulla ha una capacità molto limitata e in caso di sold-out dei titoli in prevendita NON sarà garantita la vendita di ulteriori tagliandi alla porta.
RSVP on Facebook
Da Chicago una delle rarissime esibizioni nel Belpaese di Beau Wanzer, tra i più enigmatici producer dalla galassia Jealous God, già membro dei Mutant Beat Dance con Traxx e Steve Summers e del duo De-Bons-en-Pierre con il belga Maoupa Mazzocchetti. L’alter ego artistico di Michuel, biologo molecolare alle prese 5/7 con resti umani e animali da analizzare e al contempo fanatico di sintetizzatori e drum machine, nasce a ridosso dei primi Duemila e viene alle cronache soltanto nel 2013 con l'omonimo e folgorante EP di debutto su L.I.E.S. records, cui fanno seguito altre uscite su label di culto come Cititrax, Knekelhuis e l’italo-tedesca Mannequin, fino alla ‘Issue No. 20’ per l'etichetta di Juan Mendez. Tra EBM, industrial, dark wave e leftfield techno putrida, le sue tracce sono musica per adolescenti cresciuti rimanendo svegli fino a tardi per guardare horror b-movie nel buio di stanze fumose o vaneggiare di astrologia e esoterismo, sfogliando vecchi numeri di Fangoria intorno a tavoli riboccanti di junk food.